Chobe e cascate Vittoria

Dopo aver lasciato l'arido Savuti, c'immergiamo nel verde del Chobe. Il parco nazionale più famoso del Botswana deve il nome all'omonimo fiume.

Qui effettuiamo un paio di safari con il nostro fuoristrada e un giro in barca. È incredibile l'abbondanza di fauna che vive vicino alle rive di questo fiume: leoni, giraffe, scimmie, martin pescatore gigante, coccodrilli, numerose aquile,... Sicuramente un luogo che consiglio di visitare in Botswana.


 

Come ultima tappa del viaggio ci dirigiamo in Zambia, a Livingstone, da dove visitiamo le cascate Vittoria, che sono tra le cascate più belle al mondo. L'acqua si getta in una gola profonda e stretta e questo avviene per un chilometro e mezzo di lunghezza! Quando noi la visitiamo, essendo periodo secco, ovviamente la sua spettacolarità è ridotta, ma se siete in zona vale sicuramente la pena. In aggiunta ci sono molte attività extra da organizzare: voli, rafting, safari a piedi... io opto per quest'ultima opzione, alla ricerca di rinoceronti! Esperienza davvero interessante ed emozionante. 

  

Viaggio in Botswana

 

Trovi altri racconti nella sezione Articoli

 

Torna all'indice di Viaggi

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Site in English