Greina

 

Itinerario: Ghirone - Passo della Greina -

               Scaletta -Ghirone

Dislivello:  705 m

Durata: 2 giorni

 

Regione: Val di Blenio


Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.

Questo autunno è incredibile... sole e caldo, perciò decido di recarmi alla Greina, anche se le capanne sono già chiuse, ma il rifugio invernale della Capanna Scaletta è aperto.

Lascio l'auto all'Alpe Fontana di San Martino, che si trova sulla strada che da Ghirone porta a Pian Geirett. Per le indicazioni di come raggiungere Ghirone vi rimando all'altra escursione fatta alla Greina.

La salita si svolge tranquillamente, trovo solo un po' di neve prima della Capanna: in un'ora e quaranta minuti si effettuano i 525 metri di dislivello. Pranzo ammirando il paesaggio e una madre stambecco con il cucciolo. Dopo alcuni scatti parto per il Passo della Greina (2355m), con l'intenzione di scendere a vedere l'arco. Purtroppo la neve aumenta e dove non arriva il sole la quantità è notevole e sprofondo... decido quindi di tornare al rifugio. Dalla Capanna al Passo ci sono 180 metri di dislivello e considerate 40 minuti di salita e 30 per il ritorno.

Spero di vedere ancora qualche animale... invece nulla, però effettuo interessanti scatti notturni, sebbene non abbia con me l'obbiettivo migliore...

Al mattino vedo uno stambecco vicino al rifugio, poi più nulla... solo quando sono arrivato a Pian Geirett guardando verso la capanna vedo due femmine e due cuccioli di stambecchi. Per il ritorno fino al posteggio considerate un'ora e dieci minuti.


 

 Trovi altri racconti nella sezione Articoli

 

Torna all'indice di Escursioni

 

Scrivi commento

Commenti: 0