Motto della Croce

Oggi non è la giornata ideale, fotograficamente parlando, visto che c'è foschia. Ma per una bella passeggiata va benissimo, non aspettatevi però fotografie stupende... La destinazione di oggi è il Motto della Croce (1255m.) sopra Bellinzona. È possibile anche partire dalla città, ad esempio dal Castello di Sasso Corbaro in due ore e mezza si raggiunge il Motto della Croce (870m. di dislivello).


Preferisco partire dai Monti di Ravecchia, sperando di riuscire a fare un giro ad anello, perchè sicuramente incontrerò della neve. Per raggiungere i Monti di Ravecchia, a quota quasi 1000 metri, bisogna recarsi a Giubiasco e alla rotonda seguire le indicazioni per la Valle Morobbia. Dopo l'abitato di Pianezzo è necessario svoltare a sinistra verso Paudo, dove poi si trovano le indicazioni per i Monti di Ravecchia. Giunti al punto di partenza trovate un ampio posteggio e il grotto Rosetta.

 

Il sentiero inizialmente è una strada sterrata e si incontra anche una cascata. In seguito il sentiero sale abbastanza ripido e in un'ora ed un quarto si raggiunge il Motto della Croce. In questo periodo il sentiero è abbastanza scivoloso, causa lo scioglimento della neve e i corsi d'acqua che invadono il passo.

 

Dalla Croce in una giornata tersa il panorama è stupendo, purtroppo oggi faccio quasi fatica a vedere il Lago Maggiore, scatto comunque un paio di foto panoramiche. Si possono ammirare anche i castelli di Bellinzona.

 

L'intenzione è di recarmi ad Arbinetto e poi scendere al punto di partenza, purtroppo appena parto dal Motto della Croce inizia a far la sua comparsa la neve che si fa sempre più ingombrante: ad un certo punto mi trovo di fronte un muro di neve obliquo in un punto esposto. Conosco i miei limiti e non sono una persona che si mette in pericolo senza ragionarci, perciò senza problemi torno indietro.

 

Purtroppo non ho potuto completare il giro ad anello, che avrebbe richiesto circa tre ore, ma nonostante questo mi concedo una bibita ed una fetta di torta al grotto.

 

 Trovi altri racconti nella sezione Articoli

 

Torna all'indice di Escursioni

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Site in English