Bilanciamento del bianco

Condividi la pagina se ti piace


Molti scattano con il bilanciamento del bianco in automatico… ma che cos’è? Cercherò di spiegarlo brevemente e in modo semplice. Il bilanciamento del bianco serve a fare in modo che nella fotografia scattata non ci siano delle dominanti di colore causate dalla sorgente luminosa. Con questa funzione in pratica si dice alla fotocamera come deve interpretare il colore bianco, e di conseguenza tutti gli altri colori.

 

Se si scatta in formato Raw è possibile modificarlo in seguito, in modo da trovare il bilanciamento che più ci aggrada. Meglio sarebbe farlo direttamente sulla scena. Solitamente nelle macchine reflex ci sono già delle pre-impostazioni che funzionano egregiamente: incandescenza, sole diretto, nuvole,… In alternativa si può effettuare una taratura o una premisurazione manuale (attraverso un cartoncino apposito).

 

Consiglio: quando fotografate all’alba o al tramonto spesso capita che i colori non siano così caldi come li vedete. Provate ad impostare il bilanciamento del bianco su sole diretto… i colori dovrebbero risultare così più “caldi” e vicini alla realtà.

                     Automatico                                                    Sole diretto

  

Trovi altri racconti nella sezione Articoli

 

Torna all'indice di Tecniche

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Site in English